Lettura carte al telefono

La cartomanzia, fino a che la tecnologia non si è perfezionata a sufficienza, è sempre stata praticata in presenza: il cartomante e il richiedente, uno di fronte all’altro. Con l’ingresso del telefono in ogni casa, piano piano, chi della cartomanzia si avvaleva, dalla presenza fisica è passato in parte via via crescente al consulto telefonico.

Il cellulare smartphone ha sdoganato definitivamente il passaggio dalla cartomanzia di presenza alla lettura delle carte al telefono facendo di questo strumento, il telefono appunto, il mezzo di veicolazione maggiore della loro consultazione.

cartomanzia telefonica
Bandiera italiana

899.58.58.66

Parli subito con una cartomante in diretta telefonica. Costi variabili da cellulare.

cartomanzia acquista credito

06.86.86.63

€ 0,69 iva inclusa. Servizio per acquistare minuti al telefono: le cartomanti rispondono dalle 7 di mattina all'1 di notte.

Bandiera Svizzera

0901.888.868

CHF 0,99 al minuto dalla Svizzera, chiamando con qualsiasi operatore telefonico.

Il perché è chiarissimo e facilissimo da intuire. Si può chiamare la propria cartomante di fiducia ovunque ci si trovi, a qualunque ora e a costi bassissimi, che si sono ridotti notevolmente grazie al fatto che le cartomanti non devono più sostenere le spese per uno studio dove ricevere, ma possono tranquillamente rispondere da casa propria.

Una lettura dei tarocchi telefonici non costa più di un caffè, al massimo cappuccino e brioche. Con 5 euro si può avere una lettura di carte al telefono sufficientemente approfondita per avere una prima risposta a una domanda importante.

Lettura carte tarocchi: perché funziona

cartomanzia con carta di credito

Il consulto è efficace lo stesso perché nella sostanza non cambia, anche se nella forma sì. Si tratta sempre e solo di leggere le carte. Anche se la cartomante non vede la persona alla quale sta facendo il consulto ha comunque davanti a se le carte dei tarocchi che sono uscite dopo che le è stata fatta la domanda e la richiedente le ha detto quando fermarsi nel mescolare e in quante parti tagliare il mazzo.

A seconda della domanda che viene fatta la cartomante usa il metodo più appropriato. Ci sono le domande che presuppongono un semplice sì o no, e per questo viene usato un metodo. Ci sono domande che invece hanno bisogno di una risposta decisamente più articolata, ed allora se ne usa un altro. Per consulti particolarmente impegnativi per la tipologia di risposte che le domande prevedono si usano ancora altri metodi, incrociandoli tra loro per arrivare al nocciolo del problema.

La lettura delle carte dei tarocchi al telefono funziona indipendentemente dalla presenza fisica del richiedente davanti alla cartomante. Anzi, il fatto che non ci sia e che la cartomante non lo vede evita che qualche malintenzionato sfrutti sistemi di mentalismo per imbrogliare il richiedente spacciandosi per cartomante mentre cartomante non è. Il mentalista, in buona sostanza, ha abilità tipo lettura del linguaggio del corpo, intuizione, comunicazione subliminale, intelligenza emotiva oltre ad una profonda comprensione dei principi chiave della psicologia umana o di altre scienze del comportamento.

Grazie a queste abilità danno ad intendere di essere sensitivi, chiaroveggenti, in possesso di poteri divinatori quando invece non fanno altro che leggere i segnali che il corpo del richiedente manda per dargli le risposte che si aspetta. La lettura delle carte al telefono, proprio perché le due persone non si vedono, impedisce imbrogli di questo genere e garantisce una reale lettura ed interpretazione delle carte.

cartomanzia telefonica professionale a basso costo

Quali carte vengono utilizzate

La lettura delle carte al telefono viene fatta dal cartomante con diversi mazzi di carte. Il principale usato è quello dei tarocchi. A volte vengono usati solo gli Arcani Maggiori, per un certo tipo di risposte secche e specifiche, altre vengono inseriti anche gli Arcani Minori per andare nello specifico della domanda fatta.

Ma i Tarocchi, pur essendo il mazzo preferito dai cartomanti, non è l’unico. Alcuni cartomanti nemmeno li usano, perché da sempre hanno usato altri tipi di carte. Questo dipende dalla formazione del cartomante, da come è arrivato a farlo e dall’influenza che ha avuto da chi gli ha trasmesso questo conoscenza. Tra le carte più usate troviamo:

  • le sibille, carte molto colorate e dalla grafica intuitiva che contengono molti simboli atti a sciogliere tutti i nodi della domanda. L’origine di queste carte è molto recente, arrivata da noi in Italia da cartomanti francesi che per primi le hanno usate intorno al diciannovesimo secolo. Prendono il nome dalle vergini, chiamate sibille, in possesso di capacità profetiche devote al dio Apollo. Predicevano il futuro e davano responsi ai fedeli del dio. Sono anche chiamate carte chiacchierine proprio perché queste carte danno molti spunti di spiegazione e vengono usate per consulti colloquiali, dove c’è bisogno di un confronto verbale decisamente importante tra cartomante e richiedente;
  • le carte piacentine, le classiche usate per giocare a briscola, scopone, tresette e gli altri giochi più popolari. A differenza di tarocchi e sibille non contengono simbolismi particolari. Il responso si basa sul significato attribuito a ciascuna carta e a quello che ognuna di loro assume in coppia con un’altra di stesso valore ma seme diverso. La cartomante che usa queste carte di solito è davvero molto brava perché la lettura delle carte necessita di molta interpretazione ed intuitività da parte sua;
  • le carte siciliane: si è perso in parte l’antico significato che veniva attribuito a ciascuna di queste ma in qualche modo si è arrivati ad attribuire un significato comunemente accettato per ognuna di queste. Durante la dominazione spagnola del regno di Sicilia, ci sono state delle contaminazioni tra le due culture che hanno fatto sì che anche le carte spagnole siano simili a queste siciliane. Sia i semi che le figure sono infatti molto simili ed entrambi sono ispirati all’epopea medievale francese;
  • carte napoletane, le classiche carte da briscola. Da queste sembra provengano gli arcani minori dei tarocchi. La cartomanzia nell’area partenopea ha avuto sempre una rilevanza particolare, data la cultura ed il carattere scaramantico di questa popolazione. Grazie a questo la lettura delle carte al telefono con le carte napoletane è decisamente molto praticata.

Cosa puoi chiedere alle carte

Alle carte puoi chiedere di tutto. A tutto quello che ti assilla, se troverai la cartomante brava, se saprai essere sincera e chiaramente esplicita nelle domande, avrai sicuramente tutte le risposte che cerchi. Non saranno per forza come tu le vorresti, le carte non mentono, a meno che non lo faccia la cartomante per compiacerti. Le nostre cartomanti sicuramente non lo fanno. Sanno bene che se si danno risposte non veritiere solo per compiacere il richiedente prima o poi finisce male.

Alle carte, come dicevamo, puoi chiedere di tutto ma non chiedere della salute. Non hanno risposte per questo, la lettura delle carte al telefono funziona per quesiti che riguardano i sentimenti, i rapporti interpersonali, i periodi più o meno favorevoli ma non daranno mai risposte reali e veritiere su argomenti che non riguardano la sfera psico- emotiva ma quella fisiologica e biologica tipo la malattia o un eventuale gravidanza.

Quanto costa una lettura delle carte

Tutto quello che abbiamo detto sopra riguardo la lettura delle carte al telefono ha chiaramente un costo. Fortunatamente la tecnologia che ci ha permesso, come abbiamo spiegato all’inizio, di poter fornire questo servizio in maniera seria e professionale, ci permette anche di fornirlo a basso costo. Possiamo fissare il prezzo di base per la lettura delle carte a poco meno di 1 euro al minuto, IVA inclusa. Un prezzo minuscolo da pagare per il risultato che siamo certi sarà soddisfacente. Il costo della telefonata, poi, dipende anche da che sistema di pagamento scegliete.

Chiamare la cartomanzia 899 è il più costoso, o come ci piace dire il meno economico. Usare la carta di credito per una lettura di carte al telefono è sempre il più vantaggioso, senza starti a spiegare il perché per non annoiarti. Qualunque mezzo di pagamento tu scelga, comunque, la nostra lettura delle carte a basso costo è ad alto rendimento.

Cartomanzia 899

Bandiera italiana

899.58.58.66

€ 1,22 al minuto iva inclusa da telefono fisso, variabile da cellulare

Consulto con carta di credito, Postepay e altre prepagate

cartomanzia acquista credito

06.86.86.63

€ 0,69 iva inclusa: acquisti minuti al telefono in totale sicurezza

Per chiamare dalla Svizzera

Bandiera Svizzera

0901.888.868

CHF 0,99 al minuto da qualsiasi operatore telefonico

Morgana
906
Emily
116
Anna
228
Barbara
113
Elena.ct
400
Zeno
223
Masha
133
Maria
341
Giulia
128
Stella
123
Willy
117
Cassandra
244
Melissa
110
Daniela Ct
200
Marina
132
Sole
101
Alexa Ct
152
Lorena
131
Erika
115
Alessia
102
Centralino
643
Laura
127
Daniele
241
Mario.centralino
100
Adamo
904
Carla
644
Noemi
104
Athena
114
Bella
130
Annabella
107
Ciro Centralino
119
Elena
236
Chiaract
600
Irene
112
Topazio
630
Ferdy
153
Alina Ct
150
Amos
240
Marco
124
Numero cartomanzia amore

Cartomanzia fortuna

cartomanzia lavoro

Costi cartomanzia al telefono

Bandiera italianaNumeri 899

899.05.90.70 - costi al minuto IVA inclusa: Telecom: 0,61 €, scatto 0,12 € / TIM: 0,94 €, scatto 0,15 € / VODAFONE: 0,94 €, scatto 0,15 € / WIND-H3G: 0,98 €, scatto 0,15 € / ILIAD: 0,94 €, scatto 0,15 €
Durata massima 15 minuti e 53 secondi.

899.58.58.66 - costi al minuto IVA inclusa: Telecom: 1,22 €, scatto 0,12 € / TIM: 1,26 €, scatto 0,15 € / VODAFONE: 1,20 €, scatto 0,15 € / WIND-H3G: 1,28 €, scatto 0,15 € / ILIAD: 1,28 €, scatto 0,15 €
Durata massima 11 minuti e 58 secondi.

Bandiera italianaCarta di credito

06.86.86.63: 0,69 € al minuto IVA inclusa. Durata massima fino ad esaurimento credito - ricaricabile al telefono senza chiudere la telefonata.

PaypalPaypal

06.955.44.394: 0,69 € al minuto IVA inclusa - durata massima fino ad esaurimento credito.

Bandiera svizzeraDalla Svizzera

0901.88.88.68: 0,99 CHF IVA inclusa - durata massima 60 minuti.